Incentivi della Regione Veneto agli utenti di servizi Cloud

 

Dopo un primo bando del 2011 rivolto ai produttori di servizi Cloud, la Regione Veneto ne ha da poco pubblicato un secondo per favorire l’utilizzo di questi servizi da parte delle PMI.

Il bando rappresenta un’assoluta novità nel panorama nazionale e adotta la definizione di Cloud del NIST, escludendo Hosting e ASP. aKite, oltre ad essere il primo POS & InStore SaaS progettato per sfruttare tutti i vantaggi delle moderne piattaforme Cloud, si è anche classificato ai primi posti nel bando del 2011 cha ha contributo alla sua evoluzione verso le PMI attraverso automatismi di provisioning, ad un forte salto di efficienza e scalabilità nell’erogazione e infine a numerose nuove funzionalità.

L’attuale bando riservato alle PMI che abbiano almeno una sede operativa nel Veneto, concede aiuti fino al 75% su canoni annui che partono da un minimo di 3.330 € (2.500 € di contributo). Il contributo massimo è invece di 20.000 € per un canone di almeno 26.660 €.

Se siete una PMI (meno di 250 dipendenti e meno di 50 M di fatturato) ed avete almeno un punto di vendita nel Veneto, potete approfittare di questa occasione per semplificare l’informatica di negozio e fare un salto di qualità prima dei vostri concorrenti.

Per il bando integrale …